ACCONTO PER FORNITURA LIBRI DI TESTO



(continua a leggere)


DIRITTO DI ACCESSO SENZA LIMITAZIONI



































































































Comunicato del 16 ottobre 2009 Comunicato del 16 ottobre 2009 IN DATA 30 SETTEMBRE 2009 E' STATO DISPOSTO IL PAGAMENTO IN ACCONTO A FAVORE DELLE REGIONI, NONCHE' ALLE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO, DELLA QUOTA DEL 70% DEL CONTRIBUTO COMPLESSIVO DI €. 103.291.000,00 PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PER L'ANNO SCOLASTICO 2009/2010, NEL RISPETTO DEI CRITERI DI RIPARTIZIONE STABILITI DAL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA, CON DECRETO DIRETTORIALE DATATO 11 GIUGNO 2009. AD ECCEZIONE DELLA REGIONE SICILIA, PER LE REGIONI VENETO, ABRUZZO, CALABRIA E SARDEGNA IL CONTRIBUTO E' STATO EROGATO DIRETTAMENTE AI COMUNI SULLA BASE DI UN PIANO DI RIPARTO ELABORATO DALLE REGIONI STESSE ALLE QUALI ANDRANNO RICHIESTI, DIRETTAMENTE, EVENTUALI CHIARIMENTI. L’EROGAZIONE IN ACCONTO PARI AL 70% DELL’INTERO CONTRIBUTO, DISCENDE DALL’APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DELL'ART. 3 DEL DECRETO-LEGGE 1° 0TTOBRE 2007, N. 159, CONVERTITO DALLA LEGGE 29 NOVEMBRE 2007, N. 222. L’EROGAZIONE DEL RELATIVO SALDO, PRESUMIBILMENTE NEL PROSSIMO ESERCIZIO FINANZIARIO 2010, E’ SUBORDINATA ALL’ADOZIONE DI APPOSITO DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CHE DISPONGA L’UTILIZZO DELLE QUOTE ACCANTONATE PER CIASCUN INTERVENTO, NEI LIMITI DEGLI IMPORTI DI CUI ALL’ELENCO 1 ANNESSO ALLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296, NONCHE’ DA UN SUCCESSIVO PROVVEDIMENTO DEL MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE CHE RENDA DISPONIBILE, IN TERMINI DI CASSA, LE RISORSE NECESSARIE ALL’EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO DI CHE TRATTASI.   ......