ANCORA SULLA TENUTA DEL SECONDO ORIGINALE



(continua a leggere)


VARIAZIONI AI TRASFERIMENTI ERARIALI



































































































Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Prot. n.200500789-15100/397 Roma,21.1.2005 -AI SIGG. PREFETTI LORO SEDI -AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI TRENTO -AL SIG.COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI BOLZANO -AL SIG.PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA AOSTA e, per conoscenza: -AL GABINETTO DEL SIG.MINISTRO SEDE -AL DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI UFFICIO COORDINAMENTO E AFFARI GENERALI SEDE - ALLA DIREZIONE CENTRALE PER LA DOCUMENTAZIONE E LA STATISTICA SEDE - AL SERVIZIO DOCUMENTAZIONE SEDE -ALL'ANCI Via dei Prefetti, 46 00186 ROMA -ALL'ANUSCA Via dei Mille, 35E/F 40024 CASTEL S.PIETRO TERME(BO) - ALLA DeA - Demografici Associati c/o Amministrazione Comunale V.le Comaschi n. 1160 56021 CASCINA (PI) CIRCOLARE TELEGRAFICA N. 3 OGGETTO: Tenuta del secondo originale dei registri dello stato civile nella fase antecedente all'entrata in funzione degli archivi informatici e avvio della sperimentazione. Di seguito alla circolare n. 45 del 11 ottobre 2004, riguardante l'oggetto, si comunica che il Comitato di coordinamento per la sperimentazione di modelli e processi per l'automazione dello stato civile, nella riunione dell'11 gennaio 2005, ha rilevato la necessitÓ di acquisire direttamente le risposte in via telematica, tramite il sito della Direzione Centrale. Al riguardo, si informa che entro la fine del mese in corso saranno date istruzioni per la compilazione del questionario suddetto tramite l'applicazione informatica appositamente realizzata. Di quanto sopra riferito si prega di voler informare i Sigg. Sindaci invitandoli a raccogliere nel frattempo le informazioni richieste, ai fini della loro trasmissione con le modalitÓ che saranno comunicate. Si ringrazia. IL DIRETTORE CENTRALE (Ciclosi) ......