CARTA D'IDENTITÀ ELETTRONICA: LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA



(continua a leggere)


Dichiarazioni ICI 2002: nuove regole



































































































Direzione Centrale per i Servizi Demografici Direzione Centrale per i Servizi Demografici CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA Lettera del 20 maggio 2003 Roma, 20 maggio 2003 AI SIGG.RI PREFETTI DI ALESSANDRIA, ANCONA , AOSTA , ASCOLI PICENO , ASTI , AVELLINO , BIELLA , BOLOGNA , CATANIA , CATANZARO , CHIETI , COSENZA , CREMONA , CUNEO , FOGGIA , GORIZIA , GROSSETO , IMPERIA , L’AQUILA , LECCE , LIVORNO , LUCCA , MANTOVA , MESSINA , MILANO , NUORO - PALERMO , PARMA , PERUGIA , PESCARA , PIACENZA , PISA , PORDENONE , POTENZA , PRATO , RIETI , ROMA , SASSARI , SIENA , SIRACUSA , TARANTO , TORINO , TRAPANI , TRIESTE , VERONA , VITERBO Oggetto: Fase di consolidamento e razionalizzazione della sperimentazione della carta d'identità elettronica. Di seguito alla nota n. 03003733/15100/16722 del 13 maggio u.s., si uniscono in allegato le Linee-guida di cui all'art. 6 della convenzione sottoscritta con i comuni ammessi alla fase di consolidamento e razionalizzazione della sperimentazione della carta d'identità elettronica. Al riguardo, nel sottolineare la particolare delicatezza delle problematiche connesse alla sicurezza dei dati personali trattati, si sollecitano le SS.LL. ad impartire le necessarie disposizioni ai funzionari di codesti Uffici Territoriali del Governo designati a far parte dei gruppi tecnici presso i comuni sperimentatori, al fine di garantire la piena rispondenza dei Piani di sicurezza elaborati in tale materia alle disposizioni impartite, la cui puntuale attuazione dovrà essere oggetto di periodiche attività ispettive. Si allega, altresì, come anticipato nella lettera del 13 maggio scorso, l'architettura del sistema dei flussi concernente il circuito di emissione e di aggiornamento e convalida dell'Indice Nazionale delle Anagrafi. Nell'informare che la presente lettera e i relativi allegati sono disponibili, come di consueto, sul sito Internet di questo Ministero, si prega di voler trasmettere con ogni possibile urgenza ai Sigg.ri Sindaci interessati la predetta documentazione, al fine di consentire la sollecita redazione dei previsti Piani per la sicurezza delle postazioni di emissione della CIE e l'attivazione delle porte applicative di accesso al Centro Nazionale dei Servizi Demografici. Confidando nella consueta, fattiva collaborazione, si ringrazia e si resta in attesa di cortese riscontro. IL DIRETTORE CENTRALE (Ciclosi) ......