CERTIFICAZIONI ERRATE PER IVA SERVIZI ESTERNALIZZATI



(continua a leggere)


INVIO CERTIFICAZIONE PATTO DI STABILITA' 2007



































































































Comunicato del 1° aprile 2008 Comunicato del 1° aprile 2008 In relazione al comunicato in data 28 marzo u.s. concernente l’intervento erariale per l’IVA servizi non commerciali si rappresenta che qualora il certificato da presentare entro il termine del 31 marzo 2008 e riferito al quadriennio 2004/2007 sia stato, nel frattempo, redatto in difformità alle indicazioni fornite, gli enti interessati dovranno ripresentarlo opportunamente rettificato entro il prossimo 30 aprile 2008. Comunicato del 28 marzo 2008 A seguito dell'approvazione dell'articolo 2, comma 9, della legge 27 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria 2008) che recita: "il comma 3 dell'articolo 6, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, come modificato dall'articolo 1, comma 711, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, trova applicazione dal 1° gennaio 2007 e pertanto dalla certificazione che gli enti locali sono tenuti a presentare entro il 31 marzo 2008, ferma restando la validita' delle certificazioni prodotte in precedenza" questo Ministero per la quantificazione delle spettanze relative all'IVA servizi non commerciali per l'anno 2007 prendera' in considerazione l'ultima certificazione prodotta dagli enti locali e riferita al quadriennio 2003/2006. Per quanto attiene le certificazioni da produrre entro il 31 marzo 2008 e riferite al quadriennio 2004/2007 gli enti locali dovranno attestare per tutti e quattro gli anni l'IVA riferita ai servizi non commerciali pagata soltanto per i servizi soggetti a tariffa.   ......