DETERMINAZIONE ALIQUOTA TARSU: SPETTA ALLA GIUNTA



(continua a leggere)


GIURISDIZIONE DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO



































































































REPUBBLICA ITALIANA N. 5003 REG. SENT. ANNO 2004 n.  395  Reg. Ric. Anno 2002   REPUBBLICA ITALIANA In nome del Popolo Italiano IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE PER LA TOSCANA - I^ SEZIONE - ha pronunciato la seguente: S E N T E N Z A sul ricorso n. 395/02 proposto da ASSOCIAZIONE PRATESE DEGLI ALBERGATORI, in persona del legale rappresentante p.t. dott. Francesco Chiais, RIMC “Prato Palace Hotel” s.r.l., in persona del legale rappresentante p.t. dott. Francesco Chiais, FLORA HOTEL s.a.s., in persona del legale rappresentante p.t. sig. Rodolfo Tomada, HOTEL DATINI, in persona del legale rappresentante p.t. sig. Rodolfo Tomada, HOTEL SAN MARCO s.a.s., in persona del legale rappresentante p.t. sig. Alessandro Lastrucci, HOTEL GIARDINO DI FIESOLI & C., in persona del legale rappresentante p.t. sig. Fiorella Anna Fiesoli, ART HOTEL s.r.l., in persona del legale rappresentante p.t. sig. Lido Bonari, HOTEL MILANO L.B. in persona del legale rappresentante p.t. sig. Lido Bonari, HOTEL GIGLIO, in persona del legale rappresentante p.t. sig. Alvaro Sabini, HOTEL ROMA,  in persona del legale rappresentante p.t. sig. Alvaro Sabini, HOTEL TOSCANA LI.MA.CLA. s.a.s., in persona del legale rappresentante p.t. sig. Massimiliano Rosati, tutti rappresentati e difesi dall’avv. Raffaello Astori ed elettivamente domiciliati presso lo studio del medesimo, in Firenze, via del Corso n. 1, c o n t r o il Comune di Prato, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dagli avv.ti Paola Tognini e Raffaello Gisondi con domicilio eletto presso lo studio dell’avv. A. Cecchi, in Firenze, via Masaccio n. 172,