DIRIGENTI: ACCORDO SULLE AREE AUTONOME DI CONTRATTAZIONE



(continua a leggere)


F 24 PER TUTTI I TRIBUTI LOCALI



































































































19/05/2004 19/05/2004 COMUNICATO STAMPA - Firmata l'ipotesi di accordo quadro per la definizione delle autonome aree di contrattazione della dirigenza per il quadriennio 2002 – 2005 L'Aran e le Confederazioni sindacali rappresentative hanno firmato oggi pomeriggio l'ipotesi di accordo quadro per la definizione delle autonome aree di contrattazione della dirigenza, per il quadriennio 2002 - 2005. Il contratto riguarda circa 150 mila dirigenti pubblici compresi quelli di livello dirigenziale generale e raggruppa questo personale in otto aree autonome di contrattazione: nell'area I i dirigenti dei ministeri e delle amministrazioni dello stato ad ordinamento autonomo; nell'area II i dirigenti del comparto regioni e autonomie locali; nell'area III i dirigenti dei ruoli sanitario, professionale, tecnico, amministrativo del comparto del servizio sanitario nazionale; nell'area IV la dirigenza medico – veterinaria, comprendente medici, veterinari ed odontoiatri del servizio sanitario nazionale; nell'area V i dirigenti dei comparti scuola ed istituzioni di alta formazione e specializzazione artistica; nell'area VI i dirigenti dei comparti delle agenzie fiscali ed enti pubblici non economici; nell'area VII i dirigenti dei comparti università ed istituzioni ed enti di ricerca e sperimentazione;   ......