IMPUGNAZIONE DEL BANDO SOLO PER I CONCORRENTI



(continua a leggere)


SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI: NO A VINCOLI TERRITORIALI



































































































                        REPUBBLICA ITALIANA                                N. 102/09 REG.DEC.                IN NOME DEL POPOLO ITALIANO                                   N. 9250 REG:RIC.   Il  Consiglio  di  Stato  in  sede  giurisdizionale,   Quinta  Sezione ANNO 2006 ha pronunciato la seguente     DECISIONE sul ricorso in appello n. 9250/2006 del 15/11/2006, proposto da VITERTUR S.R.L. rappresentato e difeso dall’Avv. CARLO ARNULFO con domicilio eletto in Roma, viale Liegi, 49;   contro ATAC S.P.A. DEL COMUNE DI ROMA rappresentato e difeso dagli  avv.ti FEDERICO TEDESCHINI e PIERO LORUSSO con domicilio eletto in Roma, presso lo studio del primo largo Messico n. 7; COMUNE DI ROMA rappresentato e difeso dall’avv.to PIER LUDOVICO PATRIARCA con domicilio in Roma, presso l’Avvocatura Comunale di Roma via del Tempio di Giove n. 21; TRAMBUS S.P.A rappresentato e difeso dall’ avv.to ROSARIA RUSSO VALENTINI con domicilio eletto in Roma presso lo studio C.so Vittorio emanuele II, 284;   nonché contro SITA S.P.A. in proprio e q.le mandataria A.T.I. rappresentato e difeso dagli avv.ti ANGELO CLARIZIA e STEFANO VINTI con domicilio in Roma, presso lo studio del secondo via Emilia n. 88; per la riforma della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Sezione Seconda Ter, 24 luglio 2006, n. 6299......