PROJECT FINANCING: CONTRIBUTI SOGGETTI IVA



(continua a leggere)


CONTRIBUTO PER INVESTIMENTI



































































































Risoluzione del 16/02/2005 n Risoluzione del 16/02/2005 n. 21  Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa e Contenzioso   Oggetto:Istanza di  Interpello  - IVA - Contributi erogati nell'ambito di convenzioni aventi ad  oggetto  la costruzione e la gestione di strutture ospedaliere - XzS.p.A.(Documento in fase di trattamento redazionale.)Testo:       Quesito                                                                      La Xz  S.p.A.  (di seguito "la Societa'") ha chiesto delucidazioni circail corretto  trattamento,  ai  fini  Iva,  applicabile  ai  contributi  di cuiall'articolo 19,  comma  2,  della  legge 11 febbraio 1994, n. 109 (cosiddettalegge "Merloni")  ricevuti  in  qualita'  di concessionaria, incaricata, nellafattispecie, della realizzazione di un complesso ospedaliero.                       La Societa',   esercente,   tra   le  altre,  l'attivita'  di  "gestioneglobale, ivi   compresa  l'assistenza  tecnica,  di  complessi  immobiliari  eassimilabili pubblici  e  privati"  quali,  a  titolo  esemplificativo  e  nonesaustivo, i  complessi  ospedalieri,  nonche' svolgente servizi immobiliari eattivita' di  "costruzione  e  manutenzione  degli edifici", e' intenzionata asottoscrivere con  l'ASL  di .......... una convenzione ai sensi dell'articolo37-bis della  sopra  citata legge Merloni, avente ad oggetto la progettazione,costruzione e gestione di un'opera ospedaliera localizzata a.....                   Nell'ambito di tale convenzione, la Societa' si impegna:                      - a progettare e realizzare l'opera ospedaliera;                              - a   gestire   i   relativi   servizi   "non  medicali",  "medicali"  e            "commerciali".                                                          A fronte  di  queste  attivita',  la  Societa' ricevera' dall'ASL - comestabilito dagli  articoli  23,  24  e  25  della bozza di convenzione allegataalla presente istanza - un compenso cosi' articolato:                               a)    un  "contributo  a  fondo perduto" concesso ai sensi dell'articolo          19, comma 2, della legge n. 109 del 1994, costituito:                          1)    da   un   trasferimento  monetario  a  valere  sui  fondi  ex                  articolo 20 della legge 11 marzo1988, n. 67;                           2)    da  un  trasferimento  di  euro  20.053.000  derivante  dalla                  cessione a terzi di alcuni beni immobili dell'ASL;                     3)    dal  trasferimento  a  favore della Societa' della proprieta'                  di altri  beni  immobili  dell'ASL,  per  un  valore di euro                  1.347.000;                                                        b)    un importo annuale cosi' ripartito:                                        1)    3.175.000  euro  (piu' Iva) come "canone di disponibilita'" per            l'utilizzo dell'opera ospedaliera;                                         2)    24.624.309  euro  (piu'  Iva) come "corrispettivo per i servizi            non medicali";                                                             3)    7.477.000  euro  (piu'  Iva)  come "corrispettivo per i servizi            medicali".                                                               Con riferimento  a  detti  compensi corrisposti dall'ASL alla Societa',