PROROGA TERMINI PROCEDIMENTO DI ESPROPRIAZIONE



(continua a leggere)


UTILIZZO DATI ANAGRAFICI



































































































REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 6194/06 Reg.Dec. N. 8739-8888 9183  Reg.Ric. ANNO   2002 Disp.vo 437/2006 Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha pronunciato la seguente DECISIONE sui ricorsi riuniti in appello proposti da: 1) ric. n. 8739/2002 PROVINCIA DI MODENA, rappresentata e difesa dall’Avv. Corrado Marzullo con domicilio eletto in Roma Lungotevere Flaminio 46 - PAL.IV, presso Gian Marco Grez; contro BONI EMILIO PAOLO, rappresentato e difeso dagli Avv.ti Giovan Ludovico Della Fontana e Guglielmo Della Fontana con domicilio eletto in Roma piazzale Clodio n. 13, presso l’Avv. Silvano Bellinzoni; BONI ANNA GRAZIA, non costituitasi; e nei confronti di COMUNE DI MODENA, ENEL SPA, META SPA, non costituitesi;   2) ric. n. 8888/2002 E.N.E.L. DISTRIBUZIONE S.P.A., rappresentata e difesa dagli Avv.ti Cesare Caturani e Giuseppe De Vergottini con domicilio eletto in Roma via A. Bertoloni n. 44, presso l’Avv. Giuseppe De Vergottini;   contro BONI EMILIO PAOLO, rappresentato e difeso dagli Avv.ti Giovan Ludovico Della Fontana e Guglielmo Della Fontana con domicilio eletto in Roma piazzale Clodio n. 13, presso l’Avv. Silvano Bellinzoni; BONI ANNA GRAZIA, non costituitasi; e nei confronti di PROVINCIA DI MODENA, rappresentata e difesa dall’Avv. Corrado Marzullo con domicilio eletto in Roma Lungotevere Flaminio n. 46-PAL.IV, presso l’Avv. Gian Marco Grez; COMUNE DI MODENA, non costituitosi;   3) ric. n. 9183/2002 BONI EMILIO PAOLO, BONI ANNA GRAZIA, rappresentati e difesi dagli Avv.ti Giovan Ludovico Della Fontana, Guglielmo Della Fontana, Silvano Bellinzoni con domicilio eletto in Roma piazzale Clodio n. 13, presso l’Avv. Silvano Bellinzoni; contro PROVINCIA DI MODENA rappresentata e difesa dall’Avv. Corrado Marzullo con domicilio eletto in Roma Lungotevere Flaminio 46-PAL.IV, presso l’Avv. Gian Marco Grez; COMUNE DI MODENA, non costituitosi; e nei confronti di ENEL DISTRIBUZIONE S.P.A., rappresentata e difesa dagli Avv.ti Cesare Caturani e Giuseppe De Vergottini con domicilio eletto in Roma via A. Bertoloni n. 44, presso l’Avv. Giuseppe De Vergottini; AMCM ORA META (MODENA ENERGIA TERRITORIO AMBIENTE) S.P.A., non costituitasi; per la riforma della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale dell’Emilia Romagna sede di Bologna Sezione I n.661/2002; Visti i ricorsi con i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio delle parti appellate; Viste le memorie prodotte dalle parti a sostegno delle rispettive difese; Visti gli atti tutti della causa; Alla pubblica udienza del 4-7-2006 relatore il Consigliere Roberto Chieppa. Uditi l’Avv. Gualandi per delega dell’avv. Marzullo, l’avv. Giovan Ludovico Della Fontana e l’avv. Caturani; Ritenuto e considerato in fatto e in diritto quanto segue: F A T T O    E    D I R I T T O 1. Boni Emilio Paolo e Boni Anna Grazia hanno chiesto l’annullamento dei seguenti atti della procedura di asservimento del fondo di loro proprietà per la realizzazione ed utilizzazione di un elettrodotto: a) atto dirigenziale prot. n. 23615/8.9.1 in data 3/7/96 della Provincia di Modena, Assessorato Difesa del Suolo e Tutela dell’Ambiente, che ha autorizzato l’Enel a realizzare un elettrodotto a 132 Kv nel Comune di Modena e ha dichiarato la pubblica utilità dell’opera; b) delibera della Giunta Comunale di Modena n. 717 in data 9/6/99 che ha autorizzato l’Enel ad ......