RIMBORSO ANTICIPATO DI MUTUI CONTRATTI CON ENTI DIVERSI DALLA CASSA DD.PP.



(continua a leggere)


RESIDENZA: PER L’ATTRIBUZIONE CONTA IL LUOGO DI ACCESSO DELL’ABITAZIONE



































































































Circolare F Circolare F.L. 14/2004 AGLI UFFICI TERRITORIALI DEL GOVERNO LORO SEDI (escluse regioni Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige e Valle d'Aosta) CIRCOLARE TELEGRAFICA NUMERO FL 14/04 DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI - DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE. PERVENGONO NUMEROSI QUESITI DA PARTE DEGLI ENTI LOCALI IN MERITO ALLA POSSIBILITA' DI ESTINGUERE ANTICIPATAMENTE MUTUI CONTRATTI CON L'INPDAP ED IL CREDITO SPORTIVO MANTENENDO INALTERATO IL CONCORSO ERARIALE SINO ALLA SCADENZA ORIGINARIA COME PREVISTO DALL'ART. 28, COMMA 3, DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1998, N. 448 PER I MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI. AL RIGUARDO SI FA PRESENTE CHE IL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DIPARTIMENTO DEL TESORO - DIREZIONE I INTERESSATO IN PROPOSITO HA CHIARITO CHE IL CITATO COMMA 3, DELL'ART. 28 INDIVIDUA QUALI DESTINATARI DELLA NORMA STESSA GLI ENTI LOCALI E LA SOLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI, IN QUALITA' DI EROGATRICE DI CREDITO PREFERENZIALE. SI TRATTA IN EFFETTI DI UNA NORMA DEROGATORIA ALL'ORDINARIA DISCIPLINA VIGENTE, CHE NON PUO' ESSERE ESTESA IN VIA ANALOGICA. SI PREGANO CODESTI UFFICI DI COMUNICARE QUANTO SOPRA AGLI ENTI LOCALI INTERESSATI. IL CAPO DIPARTIMENTO MALINCONICO. Roma lė, 31 maggio 2004       ......