SCADENZA PER COMUNICAZIONE DATI AIRE



(continua a leggere)


RILASCIO DI DATI ANAGRAFICI



































































































Ministero dell’Interno Ministero dell’Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici CIRCOLARE TELEGRAFICA URGENTE N. 41 /2004 Prot. 04009665/15100-366 Roma, 18 ottobre 2004 - AI PREFETTI DELLA REPUBBLICA LORO SEDI - AL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI 39100 BOLZANO - AL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI 38100 TRENTO - AL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA VALLE D’AOSTA 11100 AOSTA e, per conoscenza: - AL COMMISSARIO DELLO STATO PER LA REGIONE SICILIA 90100 PALERMO - AL RAPPRESENTANTE DEL GOVERNO PER LA REGIONE SARDEGNA 09100 CAGLIARI - AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.I.E.P.M. – UFFICIO I Piazzale della Farnesina, 1 00194 ROMA - AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.I.E.P.M. – UFFICIO VII Piazzale della Farnesina, 1 00194 ROMA - AL MINISTRO PER GLI ITALIANI NEL MONDO Piazzale della Farnesina, 1 00194 ROMA - ALL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DEI COMUNI D’ITALIA Via dei Prefetti, 46 00186 ROMA - ALL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE UFFICIALI DI STATO CIVILE E DI ANAGRAFE Via dei Mille, 35 E/F 40024 CASTEL SAN PIETRO TERME (BO) - ALLA DeA – DEMOGRAFICI ASSOCIATI c/o Amministrazione comunale di Cascina Viale Comaschi, 116 56021 CASCINA (PI) - AL GABINETTO DEL SIG. MINISTRO SEDE - ALLA DIREZIONE CENTRALE DEI SERVIZI ELETTORALI Ufficio 1° - Servizi Informatici Elettorali SEDE - ALLA DIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE SEDE - ALL’UFFICIO COORDINAMENTO E AFFARI GENERALI SEDE - AL COMITATO PER LE PARI OPPORTUNITA’ DELL’AMMINISTRAZIONE CIVILE DELL’INTERNO SEDE Oggetto: Anagrafe degli italiani residenti all’estero: trasmissione aggiornamenti dati Si informano le SS.LL. che, al fine di aggiornare l’Elenco unico, di cui all’art. 5, comma 1 della legge 27 dicembre 2001, n. 459 - come richiesto dal Comitato permanente anagrafico -elettorale, istituito con decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 14 maggio 2004 - questo Ministero dovrà procedere all’allineamento dei dati aggiornati contenuti nell’AIRE centrale con quelli contenuti negli schedari consolari. Pertanto, al fine di poter effettuare il predetto confronto entro la fine del prossimo novembre, si pregano le SS.LL. di comunicare tempestivamente ai Sigg.ri Sindaci che i dati Aire di rispettiva competenza non ancora modificati od inseriti dovranno pervenire a questo Ministero via Web-mail “improrogabilmente” ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 20 NOVEMBRE 2004. Si comunica inoltre che, a seguito di decisioni prese all’interno del citato Comitato anagrafico-elettorale, è emersa la inderogabile esigenza di acquisire sempre tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Pertanto le SS.LL sono anche pregate di voler comunicare che, dopo la citata scadenza del 20 novembre 2004, gli aggiornamenti Aire dovranno essere trasmessi dai comuni all’Aire centrale di questo Ministero CON FREQUENZA ALMENO MENSILE O PIU’ RAVVICINATA SE IN POSSESSO DI AGGIORNAMENTI. Al riguardo si raccomanda alle SS.LL. di VOLER VIGILARE SULLA TEMPESTIVITA’, COMPLETEZZA ED ESATTEZZA DEGLI INVII RICHIESTI, sollecitando i Comuni a rispettare rigorosamente i termini comunicati. Si rammenta che, per monitorare l’attività dei comuni, è sempre possibile connettersi alla INTRANET realizzata dall’Ufficio I°- Servizi informatici elettorali (S.I.E.) della Direzione Centrale dei Servizi Elettorali, all’indirizzo http://servizielettorali.interno.it oppure all’indirizzo http://10.254.8.21, digitando User Id e Password già fornite in precedenza a ciascuna Prefettura-U.T.G. (ove fossero state smarrite, per la loro riattribuzione, contattare il Centro tecnico Informatico ai numeri 06/46527770 – 06/46548111 – 06/46538300. Si specifica inoltre che, dopo essersi connessi alla Intranet multimediale - Aire, è possibile accedere alla sezione “Gestioni” ed alla sezione “Servizi”. La sezione “Gestioni” rende possibile, come è noto, la visualizzazione degli archivi Aire dei singoli Comuni. Si porta, inoltre, a conoscenza che nella sezione “Servizi” della predetta INTRANET è stato reso disponibile un elenco, suddiviso per Comune di competenza, riguardante i CONNAZIONALI ALL’ESTERO CHE RISULTANO DECEDUTI in base ad un’informazione fornita dall’Agenzia delle Entrate, che ne è venuta a conoscenza a seguito della presentazione di dichiarazioni dei redditi o di successioni ereditarie. Tale informazione va URGENTEMENTE VERIFICATA da parte dei comuni interessati, al fine di procedere alla eventuale CANCELLAZIONE DELLE POSIZIONI PRIMA DEL 20 NOVEMBRE P.V.. Le SS.LL. sono così pregate di fornire a ciascun Comune interessato l’elenco in questione, utilizzando l’apposito software e scaricando il file in formato .txt (con relativo tracciato record) ovvero stampando lo stesso e di vigilare attentamente su tale attività di verifica e cancellazione. Si richiama inoltre l’attenzione sulla necessità di ricordare ai Comuni “meccanizzati” (dotati di un proprio sistema elaborativo locale) che utilizzano la applicazione Anag-AIRE esclusivamente per l’import dei dati e per la trasmissione telematica al Ministero dell’Interno, di valorizzare il campo data di aggiornamento anagrafico nel tracciato record di import della procedura Anag-AIRE. Si pregano, infine, le SS.LL di acquisire l’indirizzo e-mail degli Uffici Aire dei Comuni, per eventuali comunicazioni urgenti, e di rammentare ai Comuni che non abbiano ancora provveduto, di scaricare l’ultima versione di Anag-AIRE (dicembre 2003) dal sito di questa Direzione Centrale www.servizidemografici.interno.it cliccando nella sezione Aire, competenze e, quindi, su programma Anag-Aire. Per eventuali chiarimenti di natura tecnica è possibile contattare il Centro Tecnico Informatico ai numeri sopra indicati. Confidando nella consueta, fattiva collaborazione delle SS.LL., si ringrazia e si resta in attesa di cortese riscontro. IL DIRETTORE CENTRALE (Ciclosi)   ......