SOFTWARE DI SPERIMENTAZIONE "STATO CIVILE"



(continua a leggere)


COLLEGAMENTO TRA IMPRESE: ILLEGITTIMA L'ESCLUSIONE DALLA GARA



































































































Ministero dell'Interno Ministero dell'Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici Area III - Stato Civile Prot. n. 200605102-15100/19664 Roma, 16 maggio 2006 -AI SIGG. PREFETTI LORO SEDI -AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI TRENTO -AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI BOLZANO -AL SIG. PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA - Servizio Affari di Prefettura 11100 AOSTA Piazza della Repubblica, 15 e, per conoscenza: -AL COMMISSARIO DELLO STATO PER LA REGIONE SICILIA 90100 PALERMO -AL RAPPRESENTANTE DEL GOVERNO PER LA REGIONE SARDEGNA 09100 CAGLIARI -AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI Direzione Generale Italiani all'Estero e Politiche Migratorie - Uff.III ROMA -AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Ufficio Legislativo ROMA -AL GABINETTO DEL SIG. MINISTRO SEDE -AL DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI UFFICIO COORDINAMENTO E AFFARI GENERALI SEDE - ALLA DIREZIONE CENTRALE PER LA DOCUMENTAZIONE E LA STATISTICA SEDE -ALL'ANCI Via dei Prefetti, 46 00186 ROMA -ALL'ANUSCA Via dei Mille, 35E/F 40024 CASTEL S.PIETRO TERME(BO) - ALLA DeA - Demografici Associati c/o Amministrazione Comunale V.le Comaschi n. 1160 56021 CASCINA (PI) -AL SERVIZIO DOCUMENTAZIONE DELLA DIREZIONE CENTRALE PER I SERVIZI DEMOGRAFICI per gli adempimenti di competenza SEDE CIRCOLARE N. 18 OGGETTO: Pubblicazione del software della sperimentazione "Stato Civile" E' stata completata, a cura di questa Direzione Centrale, la prima sperimentazione inerente ai modelli ed ai processi per "l'automazione dello Stato Civile", in attuazione del D.P.R. n. 396/2000, condotta con la collaborazione dell'ANCI e dell'Università degli Studi di Tor Vergata, e i cui lavori hanno portato anche alla definizione delle linee guida da percorrere per l'applicazione a regime dell'intero sistema di informatizzazione degli archivi comunali di stato civile. In attesa del graduale dispiegamento della complessa architettura di automazione degli archivi, si ritiene importante rendere per intanto disponibile ai Comuni il software realizzato nell'ambito di detta sperimentazione, comprensivo del relativo manuale esplicativo, che è stato appositamente pubblicato sul sito di questa Direzione Centrale per offrire la possibilità a ciascun ente interessato di poter così avviare, in proprio conto, l'attività di sperimentazione ed effettuare in contemporanea lo studio delle soluzioni tecnologiche di base del sistema finora sperimentato. Si precisa che tale software è stato inserito all'interno dell'area privata di detto sito, nella pagina attivabile attraverso il link "DOWNLOAD", il cui accesso è regolato da una password personale di cui ogni Comune è già in possesso. Tale sistema permette la redazione degli atti di Stato Civile nonché la comunicazione telematica degli atti redatti al Centro Nazionale di Raccolta di cui all'art. 10 del D.P.R. n. 396/2000, istituito in via sperimentale presso il CNSD di questa Direzione. Ad ogni buon conto, si anticipa che, una volta approvato dall'apposito Comitato Tecnico Scientifico del CNSD, recentemente istituito presso questa Direzione Centrale con decreto del 2 marzo u.s., tale software sarà distribuito, corredato dei codici sorgente, tramite il sistema "Repository Open Source del CNSD" perchè possa essere utilizzato, vagliatene i presupposti, da parte dei Comuni che intenderanno avvalersene secondo le esigenze dei relativi sistemi informatici. Sarà quindi cura di questa Amministrazione rendere note, quanto prima, le modalità con cui si intenderà rilasciare detta licenza. Le SS.LL sono pregate di diramare la presente circolare a tutte le Amministrazioni comunali, richiamando la loro attenzione sull'importanza della conoscenza di tale sistema che rappresenta il pilastro sul quale si sta costruendo l'intera moderna struttura della nuova macchina dello stato civile IL DIRETTORE CENTRALE (Ciclosi) RM   ......