TASSI INTERESSE RATEAZIONE PREMI



(continua a leggere)


INTERPRETAZIONE SUI MECCANISMI DEL PATTO DI STABILITA'



































































































Direzione Centrale Rischi - Ufficio Entrate e Vigilanza - Prot Direzione Centrale Rischi - Ufficio Entrate e Vigilanza - Prot.INAIL.16/02/2007.0002019 Roma, 16 febbraio 2007 ALLE STRUTTURE TERRITORIALI Oggetto: Rateazione ex art. 59, comma 19, della legge 449/1997, così come modificato dall’art. 55, comma 5, della Legge n. 144/1999: autoliquidazione 2006/2007. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro, ha comunicato il tasso di interesse da applicare al secondo, terzo e quarto rateo del premio relativo all’autoliquidazione 2006/2007, come previsto dall’art. 59, comma 19, della legge n. 449/1997, così come modificato dall’art. 55, comma 5, della legge n. 144/1999. La misura di detto tasso di interesse è pari al 3,32%. Pertanto, per coloro che usufruiscono del pagamento rateale per l’autoliquidazione 2006/2007 in scadenza al 16 febbraio 2007 i coefficienti da moltiplicare per gli importi della seconda, terza e quarta rata scadenti il 16 maggio, 16 agosto e 16 novembre del corrente anno, sono:     Scadenza rate / Coefficienti     16 maggio 2007 / 0,008085342      16 agosto 2007 / 0,016463562 16 novembre 2007 / 0,024831781 Per coloro che usufruiscono del pagamento rateale per l’autoliquidazione 2007 in scadenza al 16 giugno 2007 [1], fermo restando che a tale data deve essere stato effettuato il versamento del 50% di quanto dovuto a tale titolo, i coefficienti da moltiplicare per gli importi della terza e quarta rata scadenti il 16 agosto e 16 novembre del corrente anno, sono:     Scadenza rate / Coefficienti      16 agosto 2007 / 0,005366575 16 novembre 2007 / 0,013734795 Nel precisare che di tali coefficienti sarà data notizia per via telematica (INTRANET e INTERNET), si invitano codeste Strutture ad informare l’utenza con i consueti canali di comunicazione. IL DIRETTORE CENTRALE (f.to Dr. Ennio Di Luca) Note 1 - Poiché il giorno 16 giugno cade di sabato, il primo giorno utile per effettuare il pagamento è lunedì 18 giugno   ......